Parole come opere

Barcellona (Spagna). Creata dalla giovane ereditiera italo-norvegese Vanessa Salvi, la Blueproject Foundation ha aperto le porte nel quartiere del Born, a due...

Fare un nodo allo spazio

Barcellona (Spagna). S’intitola «Annodare lo spazio» la mostra dedicata a Aurèlia Muñoz (Barcellona 1926-2011), presentata fino alla fine di aprile al Museu...

Il fascino degli abissi

Barcellona (Spagna). Una delle superstizioni del mondo marino attribuisce sciagura a chi imbarca una donna, ma è meno noto che anche i...

Quattro gatti modernisti

Barcellona (Spagna). Antoni Gaudí detestava essere fotografato, per questo le sue immagini sono così rare. Non stupisce quindi l’interesse suscitato da due...

Esclusivamente audiovisivi

Barcellona. Dal 16 novembre al 6 gennaio la Fundación Miró accoglie il video «Becoming Alluvium», una critica delle convenzioni sociali e delle...

Le forze che muovono il mondo

Barcellona. Il Macba-Museu d’Art Contemporani de Barcelona organizza dal 22 novembre al 19 aprile la prima grande mostra dell’artista greco Takis, dopo...

La città come palcoscenico, parco giochi e campo di battaglia

Barcellona. CaixaForum, il centro culturale della Fundació La Caixa a Barcellona, ha inaugurato il primo frutto dell’accordo di collaborazione firmato la scorsa...

Una danza per il patrimonio

Barcellona. Per il quinto anno il Museu Nacional d’Art de Catalunya approfitta della presenza della fiera di videoarte Loop (cfr. p. 31)...

I fantastici quattro della movida

Barcellona (Spagna). Protagonisti, interpreti e cronisti della movida, Alberto García-Alix, Ouka Lele, Pablo Pérez-Mínguez e Miguel Trillo sono tra i fotografi più...

Arte interattiva a prezzo di costo

Barcellona (Spagna). «Sebbene lo sviluppo formale dell’arte abbia progredito sempre più velocemente, la sua funzione sociale è andata scemando. È difficile per...
- Advertisement -

Più letti

Ultimi pubblicati